Haunting at the Rectory, nuovo horror in streaming su Netflix

Scopri con noi il film del 2015 di Andrew Jones rilasciata su Netflix oggi 7 maggio 2022.




Haunting at the Rectory

Haunting at the Rectory di Andrew Jones è il nuovo film horror rilasciato  in streaming su Netflix.

La piattaforma di webtv on-demand più seguita del pianeta, Netflix, continua la riscoperta di uno dei registi indipendenti più conosciuti e apprezzati. Chi ci ha seguito in queste ultime settimane sa che stiamo parlando del regista gallese Andrew Jones. Netflix ha deciso di rilasciare ogni sabato uno o due sui film horror. Della sua ampia produzione oggi è la volta di Haunting at the Rectory, una pellicola del 2015 che arriva dopo i rilasci di Poltergeist Activity; The Manson Family Massacre; The Curse of Robert the Doll; Robert and the Toymaker.

Come sempre quando si parla di Andrew Jones specifichiamo che si tratta appartenenti a quella categoria di classificazione horror di serie b; ciò non vuole dire ovviamente che non sono film validi, ma che al loro interno conservano delle caratteristiche artigianali e indipendenti che possono essere amate o meno.

Come sua consuetudine anche questo film è stato scritto, diretto e prodotto dal regista.

Protagonista indiscusso del film è il Borley Rectory, ritenuta la casa più infestata del Regno Unito e uno di più celebri scenari di casi di infestazione poltergeist più famosi e documentati al mondo.

HAUNTING AT THE RECTORY – LA TRAMA

Basata sugli agghiaccianti eventi di una storia vera, questo film racconta il terrificante incontro nella vita reale di una coppia con le forze oscure del soprannaturale. Nel 1930, il reverendo Lionel Foyster e sua moglie Marianne si trasferiscono nella canonica di Borley quando il reverendo Foyster viene nominato rettore della parrocchia. La pacifica esistenza della coppia viene presto sconvolta da una serie di eventi inspiegabili che degenerano rapidamente. Il reverendo Foyster e Marianne devono scoprire i segreti mortali della canonica per evitare di diventare un’altra tragica nota a piè di pagina nella storia oscura della casa più infestata di Inghilterra.

IL REGISTA

Andrew Jones è nato il 6 ottobre 1983 a Swansea, nel Galles del Sud. Ha studiato alla Olchfa Comprehensive School e in seguito ha frequentato l’Università di Glamorgan. All’età di 27 anni, ha fondato la società di produzione britannica North Bank Entertainment; per produrre film di genere indipendenti con un’estetica simile al lavoro dei luminari americani Roger Corman e Charles Band. Da allora Andrew è diventato uno dei produttori cinematografici indipendenti più prolifici del Regno Unito con un track record consolidato di titoli di successo commerciale. Le società di distribuzione con cui ha lavorato includono Lionsgate, Sony Pictures Home Entertainment, Universal Pictures e 4Digital Media.

I titoli più venduti di Andrew includono il franchise Robert the Doll che fino ad oggi ha generato cinque film, tutti distribuiti in dozzine di territori in tutto il mondo.

 



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments