The Horror Show a cura di Luigi Boccia e Nicola Lombardi

Scopri con noi la nuova antologia horror griffata Weird Book e curata da Boccia e Lomabrdi con 15 racconti di altrettanti auto italiani e stranieri




The Horror Show - copertina

The Horror Show a cura di Luigi Boccia e Nicola Lombardi è la nuova antologia horror griffata Weird Book.

Due delle migliori penne italiane in fatto di horror tornano in coppia per regalarci una nuova entusiasmante antologia; in veste di curatori oltre che di autori. Stiamo parlando di Luigi Boccia e Nicola Lombardi che per i tipi di Weird Book hanno curato il volume The Horror Show.

The Horror Show è una raccolta di quindici racconti di autori italiani e stranieri che sono stati chiamati a esplorare il lato oscuro della società moderna. 240 pagine di puro terrore.

Il volume fa parte della collana I narratori del buio ed è disponibile esclusivamente in formato cartaceo.

THE HORROR SHOW – LA SINOSSI

Con questo volume ci troviamo di fronte a è un’antologia di racconti horror a cura di Luigi Boccia e Nicola Lombardi. Quindici autori italiani e stranieri esplorano il lato oscuro della nostra società moderna in una grande metafora dei “mostri” che stanno trasformando la nostra esistenza e la nostra umanità. Racconti di: Lee Murray, Kevin J. Kennedy, Joe Weintraub, Nicola Lombardi, Danilo Arona, Giada Cecchinelli, Dario Tonani; Filippo Semplici, Marco Santeusanio, Simone Volponi, Miriam Palombi, Decimo Tagliapietra, Carmine Cantile e Cristian Borghetti.

«Quindi, che cosa siamo diventati? Mostri, metaumani senza più un’anima che vivono in un immenso circo dell’orrore chiamato The Horror Show. I racconti contenuti in questa antologia (che insieme a Sotto un cielo rosso sangue e I volti del male chiude il cerchio di un’ipotetica trilogia) rappresentano una metafora della nostra perdita di umanità, e ci ricordano che abbiamo dimenticato un asserto fondamentale: noi siamo fratelli di sangue, nessuno escluso, siamo tutti l’uno una parte dell’altra, siamo coscienza collettiva che diventa essenza di un disegno (divino o meno che sia) che sta al di sopra delle nostre volontà.»

 



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments