Recensioni – “La notte chiama” di Luigi Boccia e Nicola Lombardi




“La notte chiama” di Luigi Boccia e Nicola Lombardi è il nuovo horror edito da Delos Digital (Delos Books) recensito da LetteraturaHorror.it. Leggi trama e note sugli autori.
Finalmente siamo tornati a leggere un nuovo romanzo scritto da uno dei maestri dell’horror italiano contemporaneo, stiamo parlando di Nicola Lombardi che, questa volta, si presenta a quattro mani con Luigi Boccia – tra l’altro direttore della rivista Weird Movie – nel nuovo ebook edito da Delos Digital (branchia digitale della casa editrice Delos Books) dal titolo La notte chiama.
La notte chiama è un romanzo che si fa leggere e incolla il lettore alle proprie pagine. Purtroppo è uscito solo in formato digitale, ma non per questo motivo ci sentiamo di sminuire l’egregio lavoro svolto dai due autori che mettono al centro, come di consueto quando si parla di Lombardi, l’orrore vero, puro, quello dell’ignoto e, soprattutto, della mente umana.

E’ proprio la mente umana, infatti, il fulcro intorno al quale si muove La notte chiama che ricorda, e non poco, il miglior Stephen King di Shining mixate alla perfezione con il verso senso del terrore lovecraftiano, sebbene l’ambientazione sia totalmente italiana, anzi come nella miglior tradizione del nostro paese, ambientata nella sana, ricca e spesso terrificante provincia.
Lo stile della scrittura utilizzata da Boccia e Lombardi rispecchia molto quello utilizzato usualmente dai due autori che propongono periodi brevi, ma molto incisivi regalandoci un ritmo serrato che avvolge il lettore nelle sue spire e non lo lascia divincolarsi più sino al termine.
Ottima la caratterizzazione dei personaggi presenti nella vicenda, anche quelli minori.
Un romanzo consigliatissimo per gli amanti della buona lettura al di fuori del genere e per chi ama l’horror ma senza inutili ed eccessivi spargimenti di sangue.



Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments