Nightbooks – Racconti di paura, il nuovo dark fantasy Netflix

Scopri tutto sul nuovo film dark fantasy per famiglie in streaming da oggi 15 settembre su Netflix




Nightbooks - Racconti di paura

Nightbooks – Racconti di paura di David Yarovesky è il nuovo dark fantasy per famiglie in streaming su Netflix.

L’autunno si avvicina a grandi passi e, così, aumenta anche la fisiologica produzione e distribuzione di film horror e dark per tutti i gusti. Oggi 15 settembre 2021 arriva sulla piattaforma online streaming più seguita al mondo, Netflix, un nuovo dark fantasy con forti venature horror dal titolo Nightbooks – Racconti di paura. Ma attenzione l’horror di cui si parla in questo caso è per famiglie, per tutte le età; quindi Nightbooks è un interessante modo per poter avvicinare i più giovani al fantastico mondo del fantastico (passateci questo binomio cacofonico).

NIGHTBOOKS. RACCONTI DI PAURA – LA PRODUZIONE

Il film  è tratto dall’omonimo romanzo horror per ragazzi a firma di J.A. White ancora inedito in Italia, quindi non lo cercate poiché non lo troverete. La pellicola è prodotta da un genio dell’horror come Sam Raimi ed è ambientato in una magica e uggiosa New York. A dirigere il tutto è stato chiamato David Yarovesky, lo stesso regista di un altro fortunato successo targato Netflix come L’angelo del male – Brightburn di cui vi abbiamo parlato in questo articolo. Il servizio di streaming punta molto a questo nuovo prodotto pubblicizzato come Netflix Originals.

IL CAST

Il casto del lungometraggio vede come attrice protagonista nei panni di una strega Krysten Ritter; mentre l’attore protagonista è il giovanissimo Winslow Fegley affiancato da un’altra giovane come Lydia Jewett. Altri attori presenti nella pellicola sono Luxton Handspiker, Liam Couvion.

NIGHTBOOK. RACCONTI DI PAURA – LA SINOSSI

Alex (Winslow Fegley) è un bambino che ama le storie spaventose. Quando viene imprigionato nell’appartamento magico di una perfida strega (Krysten Ritter), dovrà raccontare una nuova storia di paura ogni sera per poter sopravvivere, con l’aiuto di un’altra prigioniera di nome Yasmin (Lydia Jewett).



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments