Carne Fredda di Roberto Recchioni, nuovo horror tutto italiano

Lo scorso 10 aprile è stato presentato al Romics l'esordio alla regia per l'autore e illustratore.




Carne fredda di Roberto Recchioni

Carne Fredda di Roberto Recchioni è il nuovo horror tutto italiano esordio alla regia dell’autore e illustratore prodotto da Adler Entertainment e Red On Productions.

Lo scorso 10 aprile presso il salone del Romics 2022  è stato presento il film horror Carne Fredda, esordio alla regia di Roberto Recchioni. L’autore, scrittore e illustratore romano ha scritto e diretto il film come il primo capitolo di un’opera horror.

La pellicola è stata prodotto da Adler Entertainment e Red On Productions; realizzato con la collaborazione del Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia e il contributo della Film Commission del Friuli Venezia Giulia.

CARNE FREDDA – LA TRAMA

l tema è quello della ricchezza e del potere: chi lo ha e come lo usa, chi non lo ha e cosa è disposto a fare per averne. In Carne Fredda conosceremo Sveva Montaldo (Orsetta De Rossi), una vecchia e grande scrittrice di grandissimo talento e Anna Alfieri (Chiara Baschetti), anche lei una scrittrice ma giovane e di talento incerto. Il rapporto conflittuale tra queste due donne arriverà e una feroce soluzione nello scenario isolato di una villa di alta montagna. Chi sarà la vittima e chi il carnefice?

IL REGISTA

Roberto Recchioni, romano, classe 1974. È romanziere e sceneggiatore e illustratore per i fumetti, il cinema e la letteratura. Curatore editoriale della famiglia di collane dedicata a Dylan Dog. Creatore di John Doe e Orfani. Autore di svariate graphic novel per Bonelli, Bao, Feltrinelli. Mater Morbi, Monolith, Chanbara, La Fine della Ragione, Cane Grinta, i suoi libri più noti.



Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments