Viviana De Cecco




Viviana De Cecco è nata a Cagliari nel 1984. Nel 2006 si è laureata in Lingue e si è specializzata in Traduzione Letteraria. Fin da bambina, ha coltivato la passione per la lettura, in particolare per il genere giallo, thriller e horror. Nel 2013 è stata selezionata per la pubblicazione al concorso Faræxcelsior, con il romanzo breve “La memoria del dolore” (Fara Editore). Nel 2008 ha pubblicato la raccolta di racconti gotici “Il labirinto di pietra” (La Riflessione). Nel 2009 si è classificata seconda al Premio Letterario Alziator – sezione inediti con il romanzo “Il giardino delle ombre cinesi”. E’ arrivata quarta al Premio “L’indizio Nascosto 2010” con il romanzo giallo “La figlia della notte”. Dal 2011 al 2013, ha ottenuto la pubblicazione e la segnalazione per diversi racconti di narrativa, gialli e thriller. (Il cimitero delle bambole – rivista Grand Hotel; La città nascosta – La Biblioteca d’Oro, Il miracolo di mezzanotte – Edizioni del Poggio, Il secondo viaggio – Premio Eraldo Miscia, Il silenzio delle parole – Premio Città di Cagliari , Il filo invisibile degli incontri – Pagine Edizioni – Poeti e poesia). 


guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments