Them – Covenant, recensione della serie tv horror Amazon Prime Video

Una serie tv nuova, innovativa e dal grande impatto. Vi terrorizzerà.




Them - recensione

Them, recensione della serie tv horror prodotta e distribuita in streaming su Amazon Prime Video. Iscriviti a Prime Video gratuitamente per 30 giorni e guarda Loro (Them).

Qualche giorno fa vi avevamo parlato dell’imminente rilascio da parte di Prime Video di una nuova serie tv horror dal titolo Them – Covenant, poi tradotto per il mercato italiano in Loro. Si lo sappiamo poca fantasia, ma fidatevi la cosa non è affatto casuale.

Oggi abbiamo, quindi, il piacere di recensire questa serie tv in streaming sulla web tv di Amazon ispirata dal film Us di Jordan Peele e creata, sceneggiata e prodotta dallo showrunner Little Marvin e dalla bravissima produttrice esecutiva Lena Waithe.

Iscriviti a Prime Video gratuitamente per 30 giorni e guarda Them

LA TRAMA

Siamo nel 1953 Henry (Ashley Thomas) e Lucky Emory (Deborah Ayorinde) si trasferiscono insieme alla loro famiglia nella metropoli di Los Angeles provenienti dalla piccola Carolina del Nord. Il quartiere in cui egli Emory si trasferiscono è quasi totalmente abitato da bianchi, mentre loro sono afroamericani. La loro vita diventerà improvvisamente complicata e dovranno lottare per la sopravvivenza e per difendere la loro famiglia contro forze reali e soprannaturali.

THEM RECENSIONE

Finalmente il mercato delle web tv e delle serie televisive più in generale è in grado di proporci un nuovissimo e affascinante prodotto. La serie tv di Little Marvin riesce davvero ad atterrire e sconvolgere la mente dello spettatore, senza troppi marchingegni scenici, né effetti speciali assurdi e accattivanti; grazie al solo aiuto della mente umana e del terrore di tutti i giorni, quello reale, quello vero riesce a creare una prodotto che minerà dalle fondamenta il vostro modo di pensare e di vedere molte importanti questioni sociali e non solo.

Loro riesce a essere una serie tv come non se ne vedeva da tempo e merita di essere seguita in modo appassionato per farsi trascinare nel tempo e in uno spazio orrorifico senza eguali. Insomma, Them fa davvero paura, fidatevi. Unico neo per alcuni sarà, ne siamo sicuri, il fatto che non è attualmente doppiata in italiano, ma per noi che amiamo la lingua originale questo è solo un valore aggiunto. Il doppiaggio per chi lo volesse sapere sarà rilasciato, probabilmente, in estate.

THEM, RECENSIONE: UN OTTIMO CAST

Il cast è pienamente all’altezza della situazione e ogni personaggio sembra essere ritagliato su misura a ogni attore e viceversa. I protagonisti “indossano un abito” per nulla forzato, né assurdo e irreale, ma capace ulteriormente di accentuare il terrore, l’orrore, la paura e la tensione palpabili per tutto l’arco delle 10 puntate in cui è articolalo lo show.

Una nota di merito la vogliamo assegnare a Melody Hurd che impersona la piccola Gracie Lee. Davvero incredibile la sua interpretazione. Non possiamo, però, fare un torto a tutti gli altri e, quindi, citiamo le ottime prove di Ashley Thomas (Henry, il protagonista maschile); Alison Pill (noi l’abbiamo trovata davvero inquietante) e Deborah Ayorinde (Lucky, la protagonista femminile)

CONCLUSIONE

Che altro dirvi? Come sempre non ci addentriamo troppo nel merito della serie tv così da non togliervi il gusto di seguirla; di farvi trascinare all’interno di questo fantastico prodotto horror. Insomma, non perdetevi questa vera e propria chicca Prime Video Studios; noi non vediamo l’ora che venga prodotta e rilasciata la seconda stagione prevista per l’anno prossimo. La web tv di Amazon dimostra, ancora una volta, di essere una spanna sopra a tutte le altre piattaforme di streaming. In fatto di qualità ad Amazon ci sanno fare non c’è che dire.

Voto della redazione: 4/5

Voto utenti

Media voti 4 / 5. Voti totali: 2

Ancora nessun voto



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments