Stephen King pubblica a Scampia, Guns

Il re del horror pubblicherà con la Marotta & Cafiero un saggio dal titolo Guns - Contro le armi




stephen king pubblica a scampia

Stephen King pubblica a Scampia con la casa editrice Marotta & Cafiero un saggio dal titolo Guns – Contro le armi ispirato alla strage della Sandy Hook Elementary School in Connecticut del 2012.

La notizia era nell’aria da qualche giorno ed è stata resa ufficiale: Stephen King pubblicherà con una piccola casa editrice di Scampia, Napoli. Oggetto della pubblicazione è il suo breve saggio Guns – Contro le armi. Il volume sarà pubblicato da Marotta & Cafiero e si troverà nelle librerie italiane dal 4 maggio 2021 distribuito da Mondadori in diecimila copie al costo di 15€. L’editore presenterà la pubblicazione al salone del Libro di Torino previsto per metà maggio (Covid permettendo, aggiungiamo noi).

STEPHEN KING PUBBLICA A SCAMPIA: IL LIBRO

Guns è ispirato al massacro del Connecticut del 14 dicembre del 2012 che vide triste protagonista la Sandy Hook Elementary School nella città di Newtown. Adam Lanza, ragazzo poco più che ventenne con gravi turbe psichiche, aprì il fuoco all’interno della scuola elementare uccidendo 27 persone, di cui 20 bambini di età compresa tra i 6 e i 7 anni. Una strage mai dimenticata negli Stati Uniti, una ferita alla costituzione americana che da piena libertà al commercio delle armi.

Stephen King è sempre stato attento a queste tematiche sociali, soprattutto quando a essere protagonisti sono ragazzi e bambini, non a caso il Re della letteratura horror ha raccontato spesso, nei suo romanzi, storie con protagonisti adolescenti e pre adolescenti.

L’EDITORE

La piccola casa editrice del napoletano diretta da Rosario Esposito La Rossa è da sempre impegnata nel sociale con un lavoro encomiabile. Insomma basta vedere il loro catalogo per restarne folgorati e apprezzarli. Proprio partendo da questo spunto, l’editore, ha voluto fortemente pubblicare un pamphlet uscito negli USA nel 2013 e mai arrivato da noi. Un libricino da 25 pagine che, ne siamo sicuri, sarà in grano di smuovere le coscienze umane come da sempre fa King.

“Sì, lo abbiamo letto in rete e abbiamo contattato l’agente di King con una mail. Sembrava impossibile – spiega l’editore – invece ci siamo riusciti. E alla fine il miracolo si è realizzato. Poi qui a Scampia il discorso contro le armi si rafforza e assume un significato particolare



Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments