Saturday Night Liver di Camillo Maffia – La Domenica Horror

Nuovo racconto horror per la nostra rubrica settimanale. Scarica e leggi il racconto gratuito e inviaci il tuo




Saturday Night Liver

Saturday Night Liver di Camillo Maffia è il nuovo racconto breve dell’orrore per la rubrica La Domenica Horror. Sarà possibile leggerne un estratto qui sotto, poi, scaricarlo gratuitamente in formato pdf.

Se vuoi pubblicare anche tu un racconto nella nostra speciale rubrica La Domenica Horror scrivici alla mail redazione@letteraturahorror.it proponendoci il tuo elaborato corredato da un’immagine. Oggetto della mail dovrà essere “La Domenica Horror”. Ogni domenica verrà pubblicata storia diversa!

SATURDAY NIGHT LIVER DI CAMILLO MAFFIA

Bisognava guardarsi in faccia: le cose non erano mai andate così male. E qualunque cosa avesse avuto al fegato, rifletteva, non poteva essere una sciocchezza, visto che questo malessere si trascinava ormai da anni. Il fatto che i medici non riuscissero a capirci niente non lo rassicurava affatto. Non aveva voglia di star lì a pensare ai valori del sangue piuttosto che ai risultati degli altri esami: non aveva importanza. Il punto era solo che stava male e aveva perso il lavoro; era tornato a vivere dai genitori e ciò che detestava di più era ritrovarsi rinchiuso lì dentro, a dipendere economicamente da loro – fatto che lo umiliava non tanto per la condizione in sé per sé, ma perché era veramente bravo nel suo mestiere. E aveva perso tutto per una malattia inspiegabile.

Si alzò e guardò fuori dalla finestra. Il cielo nero era attraversato da nubi viola. Si chiese se avrebbe piovuto, poi avvertì di nuovo la fitta all’altezza del fegato. Peraltro il fegato non duole, pensò. Oppure sì? Il medico aveva parlato di coliche biliari… Colecistite? Oh, andiamo. Il quadro dei sintomi era a dir poco stravagante: per forza i dottori non riuscivano a cavare un ragno dal buco. Mal di testa, disturbi di stomaco e intestino, dolori articolari, problemi alle vie urinarie… Che cosa hanno in comune tutti questi sintomi? Niente, si disse con rabbia. Assolutamente niente. E ricondurre tutto a un malfunzionamento del fegato è quasi superstizione, concluse. Poi ci ripensò e con maggiore umiltà ricordò a se stesso che non capiva nulla di medicina. Tentò di rassicurarsi: magari è una sciocchezza. SCARICA IL PDF DEL RACCONTO



guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback
2 mesi fa

[…] annunciato, per la rubrica La Domenica Horror la rivista online Letteratura Horror.it ha pubblicato oggi il mio racconto Saturday Night Liver. […]

trackback
2 mesi fa

[…] un articolo sul mio romanzo, Marian. La rivista ha recentemente ospitato anche il mio racconto Saturday Night Liver, ed è tornata a occuparsi dei miei incubi in questo spazio dedicato al testo edito da Elison […]