Recensioni – “Salvanima” di Simone Lega




“Salvanima” di Simone Lega è il nuovo ebook horror di NeroPress Edizioni recensito da LetteraturaHorror.it. Clicca qui e leggi trama e note sull’autore
Il titolo di questo ebook ci ha subito intrigato, leggendo poi la trama l’intrigo è diventato interesse e curiosità allo stato di puro e, lo dobbiamo ammettere, la lettura di Salvanima di Simone Lega edito da Nero Press Edizioni (etichetta facente capo all’Associazione Nero Cafè) ci ha definitivamente colpito e convinto a scrivere questa recensione per consigliare a tutti gli amanti dell’horror, e non solo, questo ebook di circa 40 pagine.

Quaranta pagine che possono essere lette sul vostro e-reader e divorate in una notte sola come successo a noi. E credeteci, nulla sarà più come prima.
Salvanima è una storia di incontro tra tecnologia e teologia, è un racconto lungo (o romanzo breve, come preferite) che apre nuovi e interessanti spiragli verso una letteratura di genere e che potrebbe, tranquillamente, essere trasposta anche sul grande schermo. L’idea è geniale, il racconto è ottimo e la storia è intrigante con i colpi di scena a sorpresa e inaspettati spunti che, ovviamente, non stiamo qui a spiegarvi altrimenti perdereste il gusto di leggerlo. Vi possiamo anticipare, però, senza nulla togliere alla sorpresa e al gusto di leggerlo, che la storia va via via verso una spirale di violenza sempre più cupa e cruda.
Sebbene concentrato in 40 pagine, Salvanima ha al suo interno tutte le caratteristiche per diventare un must e, forse, potrebbe anche aprire un filone tutto da sperimentare e ampliare.
Ben strutturate, e forse sono la parte fondamentale di tutta la storia, le caratteristiche dei personaggi, le relazioni che si intrecciano tra di loro e i modi di agire e comportarsi, non sempre prevedibile, non sempre i più facili, ma di sicuro realistici e che ci fanno vedere la storia e il comportamento umano sotto un altro punto di vista.



Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments