Nuove Uscite – “La Madre” di Salvatore Vivenzio e Matteo Fantozzi




“La Madre” di Salvatore Vivenzio e Matteo Fantozzi è il primo ebook horror onirico illustrato del Collettivo La Stanza
TRAMA – La Madre è un racconto oscuro, la storia di una genitrice che tortura la sua bambina. Una metafora di come la natura si riversi, violenta, sui suoi figli. Una litania iconoclasta e simbolica, che fa rabbrividire per ciò che rappresenta e non per ciò che mostra. E’ un opera tra horror ed onirismo, un incubo buio, un vortice di dolore che vuole rapirvi e portarvi giù, nei meandri e negli abissi del vostro subconscio. Scritta da Salvatore Vivenzio e illustrata da Matteo Fantozzi, è l’opera d’esordio del collettivo La Stanza.

GLI AUTORI – Salvatore Vivenzio nasce a Roma nel 1997. Dopo tre traslochi si stabilisce in provincia di Avellino. A quindici anni porta a termine il suo primo romanzo, Radioactive edito dalla casa editrice Montecovello Edizioni nel 2013. Partecipa al progetto BurnWriter e alla raccolta di poesie Metrici Moti (De Comporre Edizioni). Ha gestito un blog (Damned Art) che valorizzava opere di giovani artisti (scrittori, disegnatori). Con il racconto inedito The Strange Hood vince il premio Calamaio al Fantaexpo 2014. Vince il premio Giovane dell’Anno al meeting dei giovani di Palma Campania ed il premio della Giornata della Cultura a Saviano per il romanzo Radioactive. Pubblica Awake nel 2014, un romanzo breve edito dalla Genesis Publishing. E’ fondatore di La Stanza, un collettivo di artisti per la produzione di progetti relativi al mondo del fumetto e della letteratura illustrata. Attualmente lavora come giornalista per OverNews Magazine e per il giornale Il Pappagallo.
Matteo Fantozzi ha 17 anni e vive a Cesena, frequenta il quarto anno di Liceo Artistico a Ravenna. Attualmente esegue commissioni di illustrazioni, fanart e ritratti mentre studia disegno e pittura da autodidatta. Aspira alla professionalità di illustratore, concept designer, o più un generale di visual artist a tutto tondo.



Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments