Nuove Uscite – “Il Re Giallo” di Robert William Chambers




“Il Re Giallo” di Robert William Chambers è riproposto dopo 120 anni dalla casa editrice Vallardi.
Amici amanti dell’horror, oggi vi segnaliamo un interessantissima riproposizione di uno dei libri che ha dato maggior spinta e ispirazione agli autori di genere dagli inizi del ‘900 in poi, stiamo parlando de Il Re Giallo di Robert William Chambers, romanzo e autore che ha ispirato su tutti il grande Maestro Howard Phillip Lovecraft.

A riportare nelle librerie italiane lo scritto di Chambers dopo oltre 120 anni dalla sua prima uscita è, in una bellissima iniziativa che ci sentiamo di consigliare non solo ai lettori appassionati, ma anche a tutti gli aspiranti scrittori horror, la casa editrice Vallardi.
Negli ultimi tempi, inoltre, Il Re Giallo è assurto agli onori della cronaca per aver ispirato la serie di enorme successo pluripremiata e seguitissima anche in Italia, True Detective serie tv scritta e diretta da Nic Pizzolato. Lo stesso autore, infatti, ha ammesso di essersi ispirato al libro di Chambers e di aver disseminato qua e la in tutto l’arco degli episodi “prove” di tale omaggio come la presenza del soprannaturale, la mitica città di Carcosa, i simboli disegnati sui cadaveri.
SINOSSI – Idealmente diviso in due parti, il libro si apre con quattro racconti legati dal fil rouge del Re Giallo, un libro maledetto che passando di mano in mano come una peste porta alla pazzia chiunque abbia la sfortuna di leggerlo. In questa immagine i lettori più scaltri hanno trovato i germi del famoso Necronomicon di H. P. Lovecraft, che d’altronde non ha mai negato l’influenza esercitata da Chambers sulla sua produzione e ha anzi avuto modo di affermare: “Quest’opera raggiunge vertici straordinari di paura cosmica”. Il secondo gruppo di racconti abbandona in parte l’atmosfera macabra e soprannaturale e si fa più romantica, decadente e bohemian. I protagonisti di queste storie sono quasi sempre artisti, spesso ingenui e innamorati, che, ancora una volta, si muovono fra realtà e follia, fra il visibile e l’inafferrabile.
L’AUTORE – Robert William Chambers nasce a Brooklyn, New York ed è stato scrittore e pittore. Entrò a far parte della Art Students’ League quando aveva vent’anni e conobbe l’artista Charles Dana Gibson. Studia a Parigi alla École des Beaux-Arts e all’Académie Julian dal 1886 al 1893, e le sue prime opere furono esposte al Salon del 1889. Successivamente, per motivi non accertati, decise di rivolgere la propria attenzione alla scrittura e produsse il suo primo romanzo, In the Quarter. La sua opera letteraria più famosa, tuttavia, è senza dubbio Il Re Giallo che sarà fonte di ispirazione per Howard Phillips Lovecraft per il suo Necronomicon. Continuò a scrivere romanzi di stampo principalmente romantico ed ottenne uno dei maggiori successi del tempo.



Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments