Nuove Uscite – “Il fantasma di Alexander Wolf” di Gazdanov Gajto




“Il fantasma di Alexander Wolf” di Gazdanov Gajto è il grande classico dell’horror proposto dalla casa editrice Voland
TRAMA – Sud della Russia. In un afoso giorno nel pieno della guerra civile, un sedicenne volontario della Guardia bianca si imbatte in un soldato nemico. Sparano entrambi, ma il ragazzo ha la meglio e fugge sul cavallo bianco della sua vittima. Molti anni più tardi, a Parigi, divenuto ormai un giornalista affermato, legge un racconto che narra proprio la vicenda che non ha mai smesso di tormentarlo.

Il suo avversario di un tempo non è morto, è uno scrittore e vive a Londra… Un classico della letteratura moderna, un romanzo trascinante e potente, un mistero che avvince il lettore dalla prima all’ultima pagina.
L’AUTORE – Gazdanov Gajto, nato a Pietroburgo nel 1903, volontario a quindici anni nella Guardia bianca, emigrò a Parigi, dove si adattò ai mestieri più umili. Dalla metà degli anni ’20 cominciò a pubblicare le sue opere, raggiungendo subito il successo. I contemporanei lo paragonarono, per forza e stile, a Proust, Kafka, Camus, Nabokov. Considerato il miglior scrittore russo dell’emigrazione europea, è morto nel 1971.



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments