H.P. Lovecraft: I gatti di Ulthar e altri racconti

Un nuovo adattamento a fumetti di quattro tra i più celebri racconti del Solitario di Providence per i tipi di NPE Edizioni




H.P. Lovecraft: i gatti di Ulthar

“H.P. Lovecraft: I gatti di Ulthar e altri racconti” di Giuseppe Congedo e Antonio Montano è il nuovo adattamento a fumetti di quattro storie weird di Lovecraft edito da NPE Edizioni.

La casa editrice salernitana specializzata in fumetti, la Nicola Pesce Edizioni, ha annunciato l’uscita di un nuovo volume dedicato al grande maestro del weird e dell’horror moderno. Stiamo parlando ovviamente di Howard Phillip Lovecraft.

Titolo del volume  è H.P. Lovecraft: I gatti di Ulthar e altri racconti, racconti che sono stati adattati da due tra i migliori autori di fumetti in Italia come Giuseppe Congedo e da Antonio Montano.

I gatti di Ulthar e altri racconti è disponibile in tutti gli store anche su Amazon.

RACCONTI PRESENTI

I racconti presenti in questa antologia a fumetti, come detto, sono quattro e sono i celebri Il terribile vecchioI gatti di UltharL’estraneoIl Segugio. I racconti in questione ci propongono un primo Lovecraft, un Lovecraft diverso da ciò da cui è stato reso famoso, ma altrettanto valido.

H.P. LOVECRAFT: I GATTI DI ULTHAR: SINOSSI

Quattro storie. Quattro viaggi nell’incubo che ci raccontano di un Lovecraft agli inizi della sua folgorante carriera.
Se vi aspettate divinità cosmiche urlanti al centro dell’universo o creature tentacolate che emergono dal fondo di abissi ribollenti, siete fuori strada.
Ancora lontani dagli orrori cosmici che lo avrebbero reso una leggenda, i racconti proposti in questo volume (Il terribile vecchioI gatti di UltharL’estraneoIl Segugio) porteranno alla luce (o copriranno di ombre minacciose) un Solitario di Providence precedente all’avvento dei Grandi Antichi.
Un Lovecraft forse meno conosciuto e inaspettato, ma proprio per questo unico e sorprendente.
Il mito prima del mito!



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments