Gotico siciliano. Storie di streghe, demoni e fantasmi, nuova antologia horror

Edita per i tipi di Algra Editore e curata da Giuseppe Maresca e Luca Raimondi, l'antologia raccoglie 17 racconti di altrettanti autori siciliani




Gotico Siciliano a cura di Giuseppe Maresca e Luca Raimondi

Gotico siciliano. Storie di streghe, demoni e fantasmi, nuova antologia horror curata da Giuseppe Maresca e Luca Raimondi edita da Algra Editore. Volume disponibile solo in versione cartacea

Siete pronti a scoprire una Sicilia inedita arcana e orrorifica? Allora non potete farvi scappare la nuova pubblicazione di Algra Editore. Stiamo parlando di Gotico siciliano. Storie di streghe, demoni e fantasmi, la nuova antologia horror curata da Giuseppe Maresca e Luca Raimondi che promette di terrorizzarci e guidarci in un vero e proprio tour della splendida isola del Mediterraneo. La Sicilia, culla di civiltà e ricchezze naturale, paesaggistiche e storiche è pronta a farsi scoprire anche nei suoi aspetti più oscuri e nascosti.

L’antologia apre la nuova collana Algra Editore dedicata al mondo dell’horror Demoni Meridiani diretta dal duo Maresca – Raimondi.

Volume disponibile solo in versione cartacea

GOTICO SICILIANO – LA SINOSSI

Sacerdotesse vudù dal fascino malinconico. Botteghe stregate di bambole inquietanti. Case infestate da riottosi spettri. Catacombe che celano oscure profezie. Affascinanti streghe dai sinistri poteri. Demoni che infestano luoghi ameni. Cimiteri di paese in cui ci si può imbattere in incontri inaspettati con l’aldilà. Surreali soglie dimensionali. Dalle pendici dell’Etna alle spiagge di Marzamemi; dai vicoletti di Palermo ai borghi sperduti nella Piana di Catania. Passando per Caltagirone, Palazzolo Acreide, Messina, Siracusa e Caltanissetta.

Diciassette racconti per un tour dell’orrore di una Sicilia mai così arcana e paurosa. Un viaggio inquietante in un’isola mai descritta nei suoi segreti più oscuri come dalle diciotto penne degli autori selezionati per questa antologia. Una raccolta di storie dove il soprannaturale si unisce al ricco sostrato di folklore popolare; insinuandosi tra le pieghe del quotidiano di una terra famosa per le sue bellezze paesaggistiche ma anche per le sue leggende oscure e le sue storie crudeli.

I CURATORI

Giuseppe Maresca si è laureato in Lettere Moderne con una tesi sul cinema horror dal titolo Morte a 35mm: i maestri del gotico italiano. È docente nei licei e ha pubblicato diversi racconti horror su riviste specializzate e blog online. È tra gli autori del volume I due volti del terrore. La narrativa horror su grande schermo, edito da Odoya (2020). Il suo racconto Alice oltre lo specchio è apparso nell’antologia I signori della notte. Storie di vampiri italiani (Morellini, 2018). Con Luca Raimondi ha sceneggiato il film C’era una volta il sud; fondato il blog di cultura horror Il gorgo nero e curato le antologie 24 a mezzanotte. Storie italiane dell’orrore (Officina Milena, 2019) e L’isola delle tenebre. Storie siciliane dell’orrore (Algra, 2020).

Luca Raimondi, docente specializzato per le attività di sostegno, è nato ad Augusta (Sr) nel 1977. Tra le sue pubblicazioni i saggi Nient’altro che un sogno. Pasolini e la Trilogia della vita (Bastogi, 2005) e Comunicare la cultura (Bonanno, 2007). Inoltre, ha pubblicato i romanzi Se avessi previsto tutto questo (2013); Tutto quell’amore disperso (2014); Cerniera lampo (2016), tutti editi dalle Edizioni Il Foglio. Il grande chihuahua (Augh! Edizioni, 2017) e Marenigma (2021, Delos Digital e Weird Book, con prefazione di Eraldo Baldini). Ha curato le antologie I signori della notte. Storie di vampiri italiani (Morellini, 2018), Mosche contro vetro. Racconti sull’autismo (Morellini, 2019) e, con Giuseppe Maresca, 24 a mezzanotte. Storie italiane dell’orrore (Officina Milena, 2019) e L’isola delle tenebre. Storie siciliane dell’orrore (Algra, 2020). Suoi racconti sono apparsi in diverse antologie, tra le più recenti Onda variante (Golem, 2020) e Siciliani per sempre (Edizioni della Sera, 2021).

GLI AUTORI PRESENTI NELL’ANTOLOGIA GOTICO SICILIANO

I diciassette racconti presenti nell’antologia sono stati scritti da i seguenti diciotto autori: Stefano Amato, Corrado Artale, Roberto Azzara, Federico D’Amore; Piergiorgio Di Cara, Eleonora Lombardo, Vincenzo Maimone; Giovanni Marchese, Giuseppe Maresca, Luciano Modica, Giuseppina Norcia, Angelo Orlando Meloni; Anita Pulvirenti, Luca Raimondi, Giandomenico Ruta, Elvira Siringo, Jim Tatano, Salvo Zappulla. Il volume è arricchito da diciassette illustrazioni, una per ogni racconto, realizzate da Giulio Pappalardo. La copertina, invece, è opera di Federico D’Amore.



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments