Goodwill di Manlio Castagna, nuovo horror Piemme

Scopri con noi il nuovo romanzo horror edito da Piemme Edizioni, prequel ufficiale di Mercy, il fumetto di Mirka Andolfo.




Goodwill di Manilio Castagna - copertina

Goodwill di Manlio Castagna, nuovo horror di ispirazione lovecraftiana edito da Piemme Edizioni. Volume disponibile in ebook e cartaceo

Oggi 25 gennaio 2022 le librerie saranno invase da un nuovo horror edito dalla Piemme Edizioni. Stiamo parlando del nuovo romanzo di Manlio Castagna dal titolo Goodwill.

Il romanzo è un horror di ispirazione lovecraftiana ed è il prequel ufficiale di Mercy, il fumetto horror di Mirka Andolfo. La storia di Mercy e dei suoi “Sconosciuti” trova nell’opera di Manlio Castagna le sue origini; andando a espandere il ricco immaginifico dell’universo narrativo di Mirka Andolfo attraverso gli occhi di Goodwill, lo Sconosciuto maggiordomo di Lady Hellaine.

Il volume è disponibile inebook e cartaceo

GOODWILL – LA SINOSSI

In una livida alba di novembre del 1851, dopo un viaggio di sette mesi, i coloni approdano a quella che diverrà Seattle. Speranza, felicità e disperazione si mescolano alla pioggia che li inzuppa fino alle ossa. È in questa comunità di uomini e donne volenterosi che nasce il piccolo Ambrosius Goodwill. La sua infanzia trascorre serena finché all’età di quattro anni, giocando nel bosco, il bambino sparisce. Resta lontano da casa per una settimana. A nulla serve battere la foresta palmo a palmo, e il Viaggio di Conoscenza intrapreso dal grande sciamano indiano per ritrovare tracce del bambino non dà risposte rassicuranti.

Poi, in una giornata di tempesta, Goodwill riappare sulla soglia di casa. Ma non è più il bambino spensierato di prima: sembra non soffrire la fame, il freddo, non sentire il sonno né provare emozioni. E quando a Seattle cominciano ad accadere tragedie che coinvolgono tutta la comunità, si dice che sia proprio quel bambino a portare la sventura…
Ambrosius Goodwill, dicevano le voci, era stato all’inferno ed era tornato portandosi dietro la morte.

L’AUTORE

Manlio Castagna. Sceneggiatore, regista, critico cinematografico, da oltre vent’anni è nell’organizzazione del festival di Giffoni, di cui dal 2007 al 2018 è stato vicedirettore artistico. Ha esordito nella narrativa con la trilogia bestseller Petrademone, edita da Mondadori e tradotta in varie lingue. Recentemente ha pubblicato Le belve, scritto con Guido Sgardoli; I venti del Male; La notte delle malombre (Menzione Speciale al Premio Cento 2021), Alice resta a casa, scritto con Marco Ponti, e 116 film da vedere prima dei 16 anni.

 

 



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments