The Dark Side of the Moon. Fantasmi in Radio di Silvia Alonso – La Domenica Horror

Nuovo racconto horror per la nostra rubrica settimanale. Scarica e leggi il racconto gratuito e inviaci il tuo




Fantasmi in radio

Fantasmi in radio – The Dark side of the Moon di Silvia Alonso è il nuovo racconto breve dell’orrore per la rubrica La Domenica Horror. Sarà possibile leggerne un estratto qui sotto, poi, scaricarlo gratuitamente in formato pdf.

Se vuoi pubblicare anche tu un racconto nella nostra speciale rubrica La Domenica Horror scrivici alla mail redazione@letteraturahorror.it proponendoci il tuo elaborato corredato da un’immagine. Oggetto della mail dovrà essere “La Domenica Horror”. Ogni domenica verrà pubblicata una storia diversa!

FANTASMI IN RADIO DI SILVIA ALONSO

Philippe Brussard era uno scettico nato. Il suo lavoro di Dj lo aveva tuttavia abituato a stare sempre in contatto con gente di diversa estrazione sociale; gusti, convinzioni, credenze e orientamento politico. Per cui, col tempo, la sua indole iper razionale si era smussata; e lui era diventato possibilista su certi temi che prima avrebbe relegato a mere superstizioni.

Non credeva di certo ai fenomeni paranormali, ma si era pressoché convinto che chi ritenesse di esserne stato testimone oculare fosse in qualche modo in buona fede. Esistono suggestioni psicologiche, si diceva, che hanno la forza di piegare la volontà umana in direzioni imperscrutabili, al di là del controllo cosciente su una singola azione.

Durante tutti quegli anni alla radio, del resto, ne aveva sentite di belle.

Non si trattava solo di commentare le hit parade del momento o le canzoni over the top, che avevano mietuto in una sola settimana il record di ascolti. A lui piaceva parlarci, con le persone, per tirarne fuori i segreti inconfessati, quelli che è più facile confidare a un pubblico tanto diffuso quanto anonimo protetti dalla corazza impalpabile dell’etere.

Era come se l’effetto della radiodiffusione fungesse da amplificatore alle singole personalità e le spingesse a uscire dal seminato quotidiano, dalla rassicurante zona di comfort dove solitamente i suoi ascoltatori vivevano rintanati. E così spesso gli confidavano cose che in circostanze diverse non avrebbero svelato nemmeno ai loro migliori amici.

Quella mattina, dopo aver varcato come ogni giorno la porta a vetri del grande palazzo moderno che delimitava l’ingresso della sede dove lavorava, l’iconica Queen Radio di Lugano, non si pose dunque troppi problemi. SCARICA IL PDF E CONITNUA A LEGGERE "THE DARK SIDE OF THE MOON - FANTASMI IN RADIO" (24 download)



guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments