Eventi – “Dracula e il mito dei vampiri” alla Triennale di Milano




La Triennale di Milano presenta fino al 24 Marzo la mostra dal titolo ”Dracula e il mito dei vampiri”.
La mostra si annuncia come una vera e propria antologia sul vampiro, al cui centro non c’è solo il famigerato personaggio del conte della Transilvania, reso celebre dal grande capolavoro di Bram Stoker, tra i primi romanzi horror della storia, ma presenta i succhiasangue in tutte le loro diverse sfumature e rappresentazioni: dalla mitologia ai documenti storici, dai dipinti alle trasposizioni cinematografiche, dalla letteratura fino al “design del vampiro”, un racconto per immagini delle dimore e dei luoghi frequentati dal re della notte.
La mostra è stata ideata, prodotta e organizzata da Alef-cultural project management in partnership con La Triennale di Milano e in collaborazione con il Kunsthistorisches Museum di Vienna. La parte espositiva prevede circa 100 opere tra dipinti, incisioni, disegni, documenti, oggetti storici, costumi di scena e video – affronta e indaga la figura del vampiro per antonomasia, partendo dalla dimensione storica per procedere alla trasfigurazione letteraria, fino ad arrivare alla trasposizione cinematografica e, infine, alle implicazioni sociologiche del mito di Dracula. Un vero e proprio viaggio nel mondo vampiresco che, al contempo, analizza il contesto storico e quello contemporaneo, passando in rassegna oggetti d’epoca e design dei nostri giorni, miti antichi e divi di oggi.
Insomma, un itinerario vampiresco imperdibile per ogni appassionato dei lugubri non-morti, che suggella la vampiromania tanto diffusa di questi tempi.
Letteratura Horror recensirà presto per voi Dacula e il mito dei vampiri.


guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments