Quasi tenebra di Daniele Trevisan  

   

Bestia senza tempo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Racconti

Racconto: "I sotterranei dell'incubo" di Cesare Buttaboni

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto scritto da Cesare Buttaboni. Il racconto si chiama “I sotterranei dell'incubo”. Sarà possibile leggere un'anteprima del racconto qui sotto e, poi, scaricarlo gratuitamente nei formati pdf ed ePub. Inoltre, previa registrazione e login al sito (se sei già registrato solo login), sarà possibile votarlo e commentarlo.

Racconto: "Tria Fata" di Davide Tarquini

Dettagli
Letteratura Horror propone un racconto scritto da Davide Tarquini. Il racconto si chiama “Tria Fata” e sarà possibile leggerne un'anteprima qui sotto e, poi, scaricarlo gratuitamente nei formati pdf ed ePub. Inoltre, previa registrazione e login al sito (se sei già registrato solo login), sarà possibile votarlo e commentarlo. Davide Tarquini è un apprezzato collaboratore della redazione di Letteratura Horror per la quale ha scritto varie e interessanti recensioni e sono già stati pubblicati due suoi racconto "Il sonno della ragione" e "La porta ermetica".

Racconto: "Il sangue dei Borgia" di Luca Filippi

Dettagli

Letteratura Horror è fiera di poter ospitare sulle proprie pagine "Il sangue dei Borgia" un racconto inedito scritto da Luca Filippi, l'autore di romanzi thriller-storici di successo dedicati alla figura dello speziale Tiberio di Castro, come “I diavoli della Zisa”, “L’arcano della Papessa” e “Sangue giudeo” e, l'ultimo arrivato, “Il labirinto occulto” (tutti editi con Leone Editore) balzato già al primo posto nella top ten di IBS sezione “Gialli Storici”. Qui sotto potrete leggere un'anteprima de “Il sangue dei Borgia” che, poi, sarà possibile scaricare in formato ePub e pdf. Buona lettura!

Racconto: "La porta ermetica" di Davide Tarquini

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto scritto da Davide Tarquini. Il racconto si chiama “La porta ermetica” e sarà possibile leggerne un'anteprima qui sotto e, poi, scaricarlo gratuitamente nei formati pdf ed ePub. Inoltre, previa registrazione e login al sito (se sei già registrato solo login), sarà possibile votarlo e commentarlo. Davide Tarquini è un apprezzato collaboratore della redazione di Letteratura Horror per la quale ha scritto varie e interessanti recensioni ed è già stato pubblicato un suo racconto "Il sonno della ragione".

Racconto: "Il caso 220 - Strane manifestazioni" di Cesare Massaini

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto scritto da Cesare Massaini. Il racconto si chiama “Il caso 220 – Strane manifestazioni”. Sarà possibile leggere un'anteprima del racconto qui sotto e, poi, scaricarlo gratuitamente nei formati pdf ed ePub. Inoltre, previa registrazione e login al sito (se sei già registrato solo login), sarà possibile votarlo e commentarlo.

IL CASO 220 – STRANE MANIFESTAZIONI

“Le misteriose pagine”, articolo di Matteo Casani.
10 febbraio 2013.

Racconto: "Sangue Straniero" di Fabio Monteduro

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto scritto da Fabio Monteduro. Il racconto si chiama “Sangue Straniero” ed è stato già pubblicato dallo stesso autore all'interno della raccolta “Otto minuti a mezzanotte” (A Car Edizioni) che a questo link abbiamo anche recensito. Sarà possibile leggere un'anteprima del racconto qui sotto e, poi, scaricarlo gratuitamente nei formati pdf  ed ePub. Inoltre, previa registrazione e login al sito (se sei già registrato solo login), sarà possibile votarlo e commentarlo.

Racconto: "Il sonno della ragione" di Davide Tarquini

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto scritto da Davide Tarquini. Il racconto si chiama “Il sonno della ragione” e sarà possibile leggerne un'anteprima qui sotto e, poi, scaricarlo gratuitamente nei formati pdf ed ePub. Inoltre, previa registrazione e login al sito (se sei già registrato solo login), sarà possibile votarlo e commentarlo. Davide Tarquini è un apprezzato collaboratore della redazione di Letteratura Horror per la quale ha scritto varie e interessanti recensioni tra cui segnaliamo "Le streghe di Salem" (film), "Gioie e sapori" di Sergio Oricci, "Orgoglio e pregiudizio zombie" di Seth Grahame Smith, "Fine" di Davide Monteagudo e "L'orrore del lupo" di Christian Gonzales y Herrera

Racconto Breve: "Qualcuno voleva parlarmi" di Claudio Vergnani

Dettagli

Letteratura Horror ha l'onore di pubblicare un racconto breve dello scrittore Claudio Vergnani. Vergnani è autore di romanzi di buon successo di pubblico e critica, quali “I Vivi, i Morti e gli Altri”, “Il 18° vampiro”, “Il 36° giusto” e “L’ora più buia” ed è rubrichista del nostro portale con “I Vivi, i Morti, i Lettori”. Potete leggere il racconto oppure scaricarlo nei formati ePub e pdf.

QUALCUNO VOLEVA PARLARMI

Sono solo in casa; sto seduto senza pensare a nulla seduto sul bordo del letto nella penombra della mia stanza. Il tramonto filtra attraverso i vetri e colora di un rosso drammatico il muro e due quadri.

Racconto Breve: "Lilith" di Lodovico Ferrari

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto breve scritto da Lodovico Ferrari. Il racconto si chiama “Lilith” e sarà possibile leggerlo e, previa registrazione e login al sito, votarlo e commentarlo. Inoltre, sarà possibile scaricare“Lilith” in calce al racconto nei formati pdf ed ePub per poterlo leggere anche sul tuo computer ed e-reader.

LILITH

Pianto di madre
muore nel vento.
Fine del tempo.
Mater Lacrimarum.

Racconto Breve: "Pronto soccorso" di Michele Belsanti

Dettagli

Letteratura Horror propone un racconto breve scritto da Michele Belsanti. Il racconto si chiama “Pronto Soccorso” e sarà possibile leggerlo e, previa registrazione e login al sito, votarlo e commentarlo. Inoltre, sarà possibile scaricare“Così è la vita” in calce al racconto nei formati pdf ed ePub per poterlo leggere anche sul tuo computer ed e-reader.

PRONTO SOCCORSO

Caffè alle due di notte. Cazzo di abitudini che stava prendendo. D’altra parte, le notti di guardia al pronto soccorso erano sempre così. Rimanere svegli, attivi, questa era la prima regola. Per fortuna il bar dell’ospedale rimaneva aperto tutta la notte, così caffè e sigarette erano assicurate.
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2019
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più