Uno Stephen King che non ti aspetti  

   

Bestia senza tempo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Bram Stoker Award - Alessandro Manzetti e Paolo Di Orazio al Preliminary Ballot

Dettagli

"Naraka" di Alessandro Manzetti e "Dark Mary" di Paolo Di Orazio al Preliminary Ballot come miglior Romanzo Horror 2018 per il Bram Stoker Award della Horror Writers Association.
Apprendiamo e riportiamo volentieri una notizia che deve essere di grande orgoglio per tutta l'Italia dell'horror letterario. La Horror Writers Association ha annunciato le candidature per il Preliminary Ballot (ballottaggio preliminare) per il Bram Stoker Award 2018 categoria Miglior Romanzo e tra i dodici romanzi selezionati ce ne sono due di due autori italiani tra i più conosciuti a livello nazionale e internazionale nell'ambito horror, weird e splatterpunk.


I due autori candidati sono Paolo Di Orazio e Alessandro Manzetti (apprendiamo questa notizia proprio dalla sua pagina Facebook) rispettivamente con i romanzi Dark Mary (il già celeberrimo, in Italia, Vloody Mary) e Naraka.
La selezione è stata durissima ed è stata effettuata tra centinaia di candidati. Oltre ai nostri due rappresentanti ci saranno, udite udite, Stephen King, Joyce Carol Oates, Josh Malerman, Guillermo del Toro, Daniel Kraus, Alma Katsu, Jonathan Maberry, Iain Reid, Ahmed Saadawi, Dacre Stoker e J.D: Barker, Paul Tremblay; insomma veri e propri giganti della letteratura di genere horror cosa che, ovviamente, accresce ancora di più il valore di questa notizia.
I nostri Di Orazio e Manzetti sono gli unici autori splatterpunk (ricordiamolo genere molto meno commerciale dell'horror) e, insieme all'iracheno Ahmed Saadawi e al messicano Guillermo Del Toro gli unici non di lingua inglese presenti tra i 12 del ballottaggio.
Dalla redazione di LetteraturaHorror.it un grandissimo in bocca al lupo ai nostri autori!

 

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2019
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più