Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Nuove Uscite - “La casa dalle radici insanguinate” di Roberto Ciardiello

Dettagli

“La casa dalle radici insanguinate” di Roberto Ciardiello è il nuovo horrorthrillersplatter autopubblicato dall'autore in cartaceo e ebook.
TRAMA - Cupo, Mago, Skizzo.
Tre figure in agguato nell’oscurità, tre predatori in mezzo agli alberi, un unico obiettivo: svuotare la cassaforte di Villa Marchetti, residenza di facoltosi gioiellieri romani.
Il piano: sorprendere la coppia di ritorno dal lavoro, entrare in casa, arraffare il possibile e filare verso una nuova vita, lontano dalla periferia degradata della città.
Un gioco da ragazzi, come armare il cane di una pistola dalla matricola abrasa. Cupo, Mago e Skizzo questo credevano.
Finché non hanno aperto la porta sbagliata.


L'AUTORE - Roberto Ciardiello, romano, classe Ottanta, ha iniziato a scrivere qualche anno fa, partecipando a concorsi per racconti brevi, spesso di genere fantastico-horror. Classificandosi primo in varie occasioni, ha capito che forse avrebbe potuto dilettarsi nella stesura di qualcosa di più corposo. Nel 2016 pubblica La vendetta nel vento e nel 2017 La casa dalle radici insanguinate, entrambi tramite il servizio di Self Publishing di Amazon.
ESTRATTO - Quando lo vide, la mandibola gli si allentò di colpo come scardinata, la bocca aperta in un muto urlo di terrore.
Ancora sangue.
Conati a secco gli bruciarono le viscere in acidi zampilli di fuoco che faticava a controllare.
Una pozza di sangue.
Era lì, sul pavimento. Avanzava lenta e inarrestabile da sotto la porta. Si muoveva densa, viscosa sulle mattonelle bianche come inghiottendole, come a volersi ricongiungere con le impronte lasciate dalle scarpe del ragazzo. Pareva il Blob di Yeaworth.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più