Halloween all'Italiana 2017 - Cartaceo  

   

Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Recensioni - “Poker d'orrore – Volume 1” di Nicola Lombardi, Claudio Foti, Daniele Picciuti e Pietro Gandolfi

Dettagli

Poker d'orrore – Volume 1” di Nicola Lombardi, Claudio Foti, Daniele Picciuti e Pietro Gandolfi (Dunwich Edizioni) è l'ebook recensito oggi da LetteraturaHorror.it Clicca qui e leggi trama e note sugli autori
Qual è la frontiera della nuova editoria digitale? Noi pensiamo che questa linea sia stata tracciata in modo chiaro e deciso da tutti quegli editori che hanno deciso di puntare su ebook agevoli, svelti, intelligenti e, ovviamente, qualitativamente ad alto livello. In quest'ottica non possiamo non annoverare il nuovo progetto Poker d'orrore della Dunwich Edizioni.


Abbiamo avuto il piacere di leggere il volume 1 che ha visto la presenza di autori interessantissimi del panorama orrorifico italiano, parliamo di certezze: un “mostro sacro” come Nicola Lombardi (che se ha deciso di credere in questo progetto un motivo c'è), di Claudio Foti autore dalle molteplici pubblicazioni nel genere fantastico (in tutte le sue sfaccettature), di Daniele Picciuti grande esperto di horror e thriller e dell'astro nascente Pietro Gandolfi di cui abbiamo recensito poco fa il romanzo breve William killed the Radio Star, sempre edito da Dunwich Edizioni clicca qui e leggi la nostra recensione
Ebbene questi quattro autori hanno raccontato una storia, ogni storia è sciolta dalle altre in un continuum creato da un interessante prologo e chiusura (che da solo vale il prezzo dell'ebook) a firma di Pietro Gandolfi, dove siamo accompagnati da un inquietante figuro chiamato il Costruttore che meriterebbe un approfondimento, magari anche per un romanzo, perché no.
In queste quattro storie viene rappresentato il terrore più puro e vivo tanto che Poker d'orrore assume le sembianze quasi di un manuale sull'horror italiano. Nel giro di poche pagine, quindi, si parte da un horror storico e d'atmosfera con I buoni e i cattivi di Nicola Lombardi, dove il terrore è solo immaginato e il racconto è di gran classe, come solo l'autore ferrarese sa fare; passando al fantastico più puro e classico con Mauritius di Claudio Foti sino ad arrivare a due avventurosi viaggi nel terrore della mente umana con Quanto è profondo il mare di Daniele Picciuti e allo splatter psicologico, tetro e misterioso di Pietro Gandolfi con Avventura alla stazione di servizio che ricordo molto la classe e la catarsi di Peter Straub.
La casa editrice ha annunciato che questo sarà solo il primo volume dei Poker d'orrore. Unico possibile dubbio è che sarà sicuramente difficile ripetersi, soprattutto a livello qualitativo, ma la Dunwich Edizioni ci ha abituato a questo e altro. Bene aspetteremo con interesse i prossimi numeri.


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più