Audiolibro Zombie  

   

Una Zombie Novel  

   

Acquista l'ebook  

   

Halloween all'Italiana 2015 - L'ebook  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Recensioni - "La notte che uccisi Jim Morrison" di Luigi Milani

Dettagli

Letteratura Horror ha recensito per voi il nuovo romanzo di Luigi Milani edito dalla Dunwich Edizioni “La notte che uccisi Jim Morrison”. LEGGI QUI TRAMA E NOTE SULL'AUTORE
“Tu lo sai che Elvis è morto vero?”
“No, non è morto. È tornato a casa”.
Il surreale scambio di battute tra l’agente K e l’agente J nel famoso film Man in Black riassume in modo perfetto l’immortalità delle icone del mondo dello spettacolo.

Da Brian Jones a Lady Diana, il loro potere mediatico, unito alle situazioni misteriose dei decessi, la mancanza di testimoni oculari, le incongruenze nei rapporti ufficiali, ha sempre alimentato un’infinità di speculazioni da parte di fan e addetti ai lavori.
Non poteva esserne esente uno dei più grandi cantanti dell’epoca d’oro del rock psichedelico, quel Jim Morrison del “club dei 27” la cui effige è raffigurata su ogni tipo di suppellettile e maglietta, tanto da essere immediatamente riconoscibile al pari di quella del “Che” e di Gesù Cristo.
Il resoconto sulla sua morte non ha mai convinto fan e giornalisti. La fidanzata, Pam, che aveva trovato il corpo senza vita di Jim nella vasca da bagno, ha sempre affermato di non ricordare quello che successe durante quella fatidica notte. Nessuno poi ha mai esaminato la salma del cantante e oltretutto, qualche anno fa, Ray Manzarek, tasterista e co-fondatore del gruppo The Doors insieme all’amico Morrison, deceduto quest’anno, ha ipotizzato che la morte del cantante non fosse altro che una raffinata montatura per poter abbandonare in silenzio le scene musicali e la vita sovraesposta al pubblico.
Partendo proprio da questi punti, Luigi Milani ha scritto La notte che uccisi Jim Morrison, che rivela come il Re Lucertola sia riuscito nell’impresa di fingere la sua morte e dileguarsi nell’anonimato.
Oltre all’interessante spiegazione, raccontata in maniera essenziale e suggestiva, il racconto rinfresca la memoria su uno dei periodi più fecondi della musica rock, il quale ha dato i natali a un numero consistente di cantanti e gruppi entrati ormai nella leggenda.
Per gli amanti del rock e non solo.
LEGGI QUI TRAMA E NOTE SULL'AUTORE

Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più