Orrore al Sole 2017  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Recensioni - "Dodici" di Zerocalcare

Dettagli

Letteratura Horror ha recensito per voi il graphic novel di ZerocalcareDodici” (clicca qui per leggere la trama) edito da Bao Publishing.
Uno dei graphic novel horror più attesi di questo fine 2013 è stato, senza ombra di dubbio, Dodici, il nuovo lavoro di Zerocalcare (al secolo Michele Rech), uno dei fumettisti italiani di maggior spessore e seguito già apprezzato tantissimo con La profezia dell'armadillo e Un polpo alla gola. Il volume è la prima zombie story dell'autore ed è edito da Bao Publishing.

Lo diciamo subito, il nostro parere è molto più che positivo. Dodici è destinato a diventare il nuovo caso editoriale del nostro Paese. Il graphic novel, infatti, è veramente ricco di spunti e di idee innovative, partendo dai disegni, sempre precisi e suggestivi, e arrivando alla sceneggiatura, mai scontata e di grande sarcasmo e ironia, molto italiana.
Come tutte le storie ambientate nell'ipotetico break out zombie, anche quella di Zerocalcare vuole dirci molto di più di ciò che in realtà è, Dodici, ovviamente, non è solo una storia a se stante, ma un vero e proprio spaccato di vita moderna delle periferie delle grandi città italiane e delle vicende umane.
La psicologia dei personaggi è ben creata ed enfatizzata al punto giusto, con quella dose di esagerazione e di surrealismo che rende ancora più reale e vicina a noi la vicenda narrata.
Molto bello e intrigante lo stile narrativo utilizzato, con vari flash back volti a presentarci i protagonisti nella loro vita prima e durante l'apocalisse, con molti “misteri”svelati ai lettori e celati agli altri.
Dicevamo che la sceneggiatura di Dodici è molto italiana. Il libro, infatti, finalmente ci da una visione nostrana dell'apocalisse dei morti viventi (così come è riuscito a fare la 80144 Edizioni con il libro Italian Zombie) dopo tanti (e ripetitivi) graphic novel o libri dedicati agli zombie ispirati a una cultura americana e alla saga di The Walking Dead o a Wrold War Z.
Dodici è quanto di più lontano si possa immaginare da questi due stereotipi di grande (e meritato, ammettiamolo) successo, sia per quanto riguarda le ambientazioni, sia per quanto riguarda le vicende che toccano i protagonisti chiamati ad affrontare l'invasione dei morti viventi e difendere la propria vita di tutti i giorni nel loro quartiere di Rebibbia a Roma. Il graphic novel di Zerocalcare va contro tendenza e, per la prima volta, ci troviamo di fronte a una storia horror-zombie locale e non globale.
Clicca qui per leggere la trama di Dodici e saperne di più sull'autore


Subscribe via RSS or Email:

 
   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più