Supersconto del 50%  

   

Schegge per un Natale Horror 2016  

   

Schegge di Halloween all'Italiana - Cartaceo  

   

Una Zombie Novel  

   

Dunwich Edizioni  

   

Delirium  

   

No EAP  

   

Autori

Salvatore Stefanelli

Cinquantenne senza nessuna voglia di sentirsi addosso il peso dell'età, ha iniziato a scrivere racconti nel 2007, più per sfizio che per altro. Nel 2010 partecipa alla selezione per la 365 Horror. D'allora cerca di non fermarsi. Vive a Napoli, edicolante in proprio da 10 anni, e altri 8 di anticamera.

- La falce - 365 Racconti Horror - Delos Books - 2011
- Casa - Il Magazzino dei Mondi - Delos Books - 2011
- In attesa dell'oblio - WMI 27 - Delos Books - 2011
- Il libro del vento - Bonsai di Carmilla - I Sogni di Carmilla - 2012
- Legami di sangue - 2° classificato 27° Premio WMI, WMI n° 30 - Delos Books - 2012
- I colori del cielo - 365 Racconti sulla Fine del Mondo - Delos Books - 2012
- Il vuoto - poesia e haiku - Bagliori cosmici - BraviAutori - 2012
- Haiku - haiku - Collana Hanami, Inverno - Edizioni della Sera - 2012
- Il posto - Dentro la birra - BraviAutori - 2012
- Oltre - Storie di confine - Terra di Confine - 2012
- Legami spezzati - 365 Storie d'Amore - Delos Books - 2013
- Parole - Impronte d'amore - Butterfly Edizioni - 2013
- Scrivere - poesia - Il Federiciano - Aletti Editore - 2013
- Silenzi d'infinito - poesia - menzione speciale 1° Concorso "Stanza di Erato" - WMI 35 - Delos Books - 2013
- L'età dei ricordi - 2° classificato 29° Premio WMI, WMI n° 36 - Delos Books - 2013
- L'origine del mondo - poesia - 77 le gambe delle donne - BraviAutori - 2013
- Io ho diritto - 1° classificato 30° Premio WMI, WMI n° 37 - Delos Books – 2013

In attesa di pubblicazione altri racconti per vari editori.

Graziano Nardi

Graziano Nardi 34enne toscano, tatuatore, pittore e scrittore esordiente con all’attivo una pubblicazione,”I sette giorni della farfalla” Senso Inverso edizioni.

Alessandro Paladini

Nasce, cresce, attende

Patrizia Benetti

Patrizia Benetti nata a Ferrara nel 1961 e ivi residente. Ha esordito nel giugno 2012 col libro Racconti Neri Este Edition, Prefazione di Nicola Lombardi, che si è classificato secondo al premio nazionale di Narrativa Oubliette 2013. I suoi racconti horror sono presenti in diverse antologie, tra cui Schegge di Terrore di Letteratura Horror, nella futura Antologia Asylum di Scrittevolmente e nel sito Scheletri.

Camilla Bottin

Camilla Bottin vive a Este (PD). Grande appassionata di lettura e scrittura, non disdegna l’arte in generale. Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica, si è laureata il 14/12/2011 in Lettere Moderne a Padova (con valutazione 108/110) con una tesi dal titolo ‘Un dì sì venne a me malinconia. Sulla malattia d’amore fra Preumanesimo e Rinascimento’ con la professoressa Luciana Borsetto: la ricerca, volta ad individuare le connessioni profonde tra la ‘malinconia’ e la ‘malattia d’amore’, ha attraversato il tessuto letterario italiano in un arco temporale ben preciso, quello collocabile tra l’età del Petrarca e del Boccaccio e l’epoca delle corti rinascimentali, per individuare i sintomi (e i rimedi) legati al male d’amore che sono nascosti nelle ‘pieghe’ delle grandi opere. In seguito, nel periodo che va dall’ottobre 2011 al marzo 2013, ha frequentato i corsi della laurea magistrale in Editoria e Giornalismo all’Università di Verona. Sotto la supervisione della professoressa Adriana Cavarero, di cui ha seguito i corsi di ‘Filosofia politica’ e ‘Storia delle dottrine politiche’ con valutazione pari a 30, ha discusso con il massimo dei voti la tesi ‘Il Sessantotto realizzato da Mediaset. Il fascino dell’utopia concreta tra contestazione e berlusconismo” il giorno 21 marzo 2013: la ricerca, che prende spunto dai saggi di Valerio Magrelli e Mario Perniola, ha voluto indicare quelle linee di continuità che collegano l’esperienza sessantottina alla disillusione e al consumismo sfrenato tipici dell’epoca berlusconiana. Nel periodo che va dal marzo al settembre 2013 Camilla Bottin ha frequentato e superato alcuni esami singoli afferenti al corso di laurea del DAMS di Padova (Correnti e tendenze dell’Arte dal 1960 ad oggi di Guido Bartorelli, Teoriche del teatro e dello spettacolo di Paola Degli Esposti, Storia del teatro e dello spettacolo di Cristina Grazioli, Storia delle tecniche artistiche di Maria Pietrogiovanna) per rispondere a un desiderio personale di approfondimento culturale legato al teatro e all’arte.
Da un paio di anni lavora part time per la pagina culturale di Padovando, giornale online di Padova e provincia e collabora con RovigoOggi e a blog letterari come Sugarpulp. Ha pubblicato alcuni racconti nelle antologie edite dalla Ibiskos Editrice Risolo, ha vinto il premio della critica al concorso letterario indetto dall’Accademia Hermes di Taranto, è stata selezionata due volte per partecipare a un Ping Pong letterario, uno dei suoi racconti è stato pubblicato nell’antologia ‘Lancio della penna’, è arrivata finalista al concorso indetto dal circolo ‘Il sentiero dei draghi’, quinta al concorso ‘I colori della mente’, finalista nel concorso ‘Sincronicità’ organizzato dall’Associazione Culturale Dioniso, vincitrice del concorso ‘Storie in città’ di Civitanova Marche, è stata segnalata nel concorso ‘I menestrelli del tram’ e nel concorso ‘Caro bastardo ti scrivo’. Nel 2012 ha pubblicato il suo primo romanzo ‘Remi Gallard. Controcorrente’ (Ibiskos Risolo), un fantasy ironico per adolescenti presentato in tre diversi convegni.

Lodovico Ferrari

Ferrari Lodovico è un 46enne, padre di famiglia, che si diletta, talvolta a scrivere brevi racconti. Di professione informatico, tiene gelosamente nascosta la sua vena artistica di cui dubita esso stesso. E’ proprietario del sito www.lodo.it e del blog macchescrittore.blogspot.com
Alcune pubblicazioni:
Pubblicato racconto "Rally" nella raccolta "I bonsai di Carmilla" dell'associazione culturale "I sogni di Carmilla"
Pubblicato racconto "Braccato!" nella raccolta "256 racconti da 1 kB" di Braviautori.it
Pubblicato racconto "Eleven" nel libro "365 storie cattive" di Paolo Franchini per Aisea onlus
Pubblicato racconto “La via nuova” nella raccolta “365 storie d’amore di Delos Books

Giuseppe C. Budetta

Budetta Giuseppe Costantino nato a Bellosguardo (SA) vive a Napoli, Via Lago Lucrino 24 — 80147 — Italia. Ha vinto alcuni premi letterari tra i quali città di Caserta (targa d’oro) e città di Avellino (medaglia d’oro e coppa d’oro per il 2° premio, letteratura edita). Ha scritto numerosi racconti pubblicati sulle riviste Inverso, Osservatorio letterario e Sagarana. Dal 2010, non partecipa più a gare letterarie. Ha vissuto per qualche tempo a Göteborg (Svezia), dove si è sposato con una svedese doc. E’ prof. associato presso una delle tante univ. scientifiche d’Italia. Ha scritto oltre novanta pubblicaz. scientifiche, alcune delle quali su importanti riv. americane (J. Anatomy) ed inglesi. Ha due specializzazioni in immunoistochimica, presso la Fac. di Medicina, Napoli ed in alimentazione degli animali domestici, Fac. di Veterinaria, Napoli. 

Giuseppe C. Budetta ha pubblicato i seguenti volumi:

1. “Venti racconti” editi da Andrighetti - Ferrara (2005): racconti ambientati nei vicoli di Napoli.
2. “Vento di terra”: editrice Anna K. Valerio di Udine, (2006). La storia amorosa di Rosario Macchiaroli vissuto intorno al 1820 s’intreccia con una analoga del presente. Con questo romanzo ho vinto il 2° premio, letteratura edita “Città di Avellino.”
3. “Giallo Fiordaliso”: la Carmelina di Ferrara (2006). Romanzo. Intrighi ed omicidi presso la I facoltà di Medicina di Napoli.
4. “Doppia Venere di Milo”: edizioni Fabula (Roma) (2007). Romanzo. Un delitto di camorra in un vicolo napoletano ha misteriose e sconvolgenti conseguenze.
5. “La rosa del Grillo”: Vincenzo Grasso editore in Padova (ottobre, 2007) . Racconti erotici alcuni dei quali ambientati a Napoli prima dell’unità d’Italia.
6. “La vita estrema” Vitale Edizioni - Imperia. Raccolta di poesie.
7. “Cinque racconti per un viaggio” Vitale Ed. - Imperia. Racconti ambientati a Napoli in epoca recente.
8. “CIRCOLAZIONE ENCEFALICA” pagg. 335. Edito da Firenze University Press, (2007).
9. “Colosso fisso”, pagg. 26, pubblicato da N.A.S.F.I., Nuovi Autori Science Fiction, editrice: Stampa Libri, a cura di Carlo Trotta, 2006.
10. GIALLO DOUBLE FACE, pagg. 126. Editrice CEREBRO – Milano, (2010). Thriller ambientato in dipartimenti medici tra loro in concorrenza.
11. SOGNI INCROCIATI. Lungo racconto erotico (pagg. 25), edito da Progetto Babele, rivista letteraria, (2009).
12. SESSO - MASSA - MORTE: pagg. 750 - Romanzo. Il prof. Giovanni Basto incontra una bella ragazza che si prostituisce. E’ l’inizio di una serie di eventi che stravolgono la vita di Giovanni Basto, entrato in contatto col mondo ctonio di ADE. Edito da Arduino Sacco, editore in Roma (2010).
13. OMBRE DI MAGNA GRAECIA: pagg. 199, edito da Cerebro – Editore, Milano (2011). Olimpia è una studentessa universitaria ed è coinvolta in misteriosi eventi che spingono il fidanzato Ettore ad indagare. L’assassinio dell’ex direttore del museo archeologico di Paestum dà una tragica svolta ai fatti. Un misterioso cavaliere nero vuole impadronirsi dei Libri Sibillini e rapire Olimpia.
14. MUTO MONDO MISTERIOSO. Romanzo erotico – sentimentale di 287 pagg., non divise in capitoli. La resurrezione corporea ad opera di una misteriosa entità. Cerebro editore, Milano (2012).
15. SANGUE SIDEREO: Cerebro ed. (Mi), romanzo di 124 pagg. ambientato a Capri (2012).
16. CAPRI - CETACEA CEFALICA: romanzo breve di 99 pagg. Una storia sentimentale ambientata a Capri, in epoca odierna. Due amanti scoprono il segreto di un’antica grotta, collegata alla morte di un delfino. La Carmelina editrice - Ferrara, (2013).
17. FREUD: racconto lungo di 56 pagg. circa, edito da La Carmelina - Ferrara, (2013).
18. SENSAZIONE - PERCEZIONE - CONSAPEVOLEZZA. Giornale di Neuroscienza, pagg. 1 - 151 - Firenze, (2012).
19. Necessità napoletana: romanzo di 197 pagg. pubblicato da INVICTUS editore. Il romanzo descrive alcuni ambienti camorristici dei Quartieri spagnoli di Napoli ed il seppellimento in mare di alcuni cadaveri, vittime di faide interne.
Romanzi mai pubblicati:
IL MEDICO E LA MONACA, pagg. 86. Romanzo ambientato a Napoli nel 1840.
ALDILA COSI COSI: pagg. 40. Romanzo. Guerre ultraterrene tra anime dannate e trapassati beati.
IMMAGINE: pagg. 61. Romanzo. L’immagine di sé in una diversa configurazione spazio – temporale.
TRENI BINARI ED ALTRO: pagg. 144. Romanzo ambientato tra la stazione di Porta Nuova (Torino) e quella di...mondi paralleli.
HOMO SAPIENS SAPIENS pagg. 35. Romanzo di fantasy. Una statua istruisce il suo proprietario sui pericoli che incombono da paralleli mondi.
L’ISOLA DELLA DONNA NUDA: pagg. 2013. Romanzo ambientato nell’alto medioevo tra Napoli, Sorrento e alcune isole al di là della Colonne di Ercole (Isole Azzorre).
CAVALIER: pagg. 68. Romanzo fantasy. Il romanzo non è diviso in capitoli.
NAPOLI - 1849, pagg. 28. Romanzo fantasy ambientato a Napoli nei vicoli dei Quartieri Spagnoli.
RACCONTI RECENTI: pagg. 377 – Racconti di vario tipo sulla Napoli e sul Sud - Italia.
IMPERO POSTREMO: pagg. 492 - La formazione di un grande impero nel prossimo futuro dell'umanità.
SENZA SENSO: thriller ambientato nei vicoli di Napoli. Il romanzo è lungo circa 200 pagg.


Alexander Land

Alexander Land nasce a Milano nel maggio del 1977. Si appassiona al genere Horror fin dai primi anni dell'adolescenza lasciando che i grandi classici, come il Dracula di Bram Stoker, possano costituire la sua base. Affascinato dalle atmosfere gotico/dark romance, durante gli anni degli studi legge il maestro Stephen King, e dai sui libri apprende l'arte del raccontare il lato cupo e tenebroso nascosto in ogni cosa.
Attualmente vive, risiede e scrive vicino alla sua città natale.

Luciano Filippo Santaniello

Nato a Lugano nel 1983 e residente a Roma dopo una parentesi di quattro anni a Milano come autore televisivo, è scrittore, sceneggiatore e giornalista musicale.
Dopo il liceo classico, nel 2002, si diploma in sceneggiatura alla Nuova Università del Cinema e della Televisione di Cinecittà e si laurea alla Sapienza in Letteratura, Musica e Spettacolo nel 2009 con una tesi su “La Mosca e il Cinema di David Cronenberg” pubblicata da Universitalia col titolo “The Fly – Lo sguardo della Mosca”.
Nel 2012 esce, presso Zero111 Edizioni, il romanzo horror/noir “La Luna a Scacchi” pubblicato con lo pseudonimo Filip Fromell, finalista alla seconda edizione del Premio Letterario Streghe, Vampiro & Co. indetto da Giovane Holden Edizioni e vincitore della III edizione del premio “Il Giallista”.
Nel 2013 il racconto “Satana è in gran forma” vince il concorso indetto dall’associazione culturale Nero Café e viene pubblicato nell’antologia “I racconti del Laboratorio”. Lo stesso racconto diventa cortometraggio.
Diversi racconti sono stati pubblicati in antologie di vario genere.
L’autore collabora con registi italiani per i quali ha scritto e scrive soggetti, trattamenti e sceneggiature di film e cortometraggi.
Cortometraggi prodotti da sue sceneggiature: “Spacciamorte” (regia di Mirko Virgili), “Fata Morgana” (regia di Giordano Trischitta), “11° Comandamento” (regia di Daniele Santamaria Maurizio), “Satana è in gran forma” (regia di Manuel Lopez) “Zio Fil”, “Il primo giorno di Giorgio”, “Sarcophaga” (regia di Giuseppe Peronace).
Lungometraggi prodotti da sue sceneggiature: “Bloody Sin” (regia di Domiziano Cristopharo.

Domenico Attianese

Gestore del blog Helldoom's Reign, un mio racconto partecipa all'antologia "Sussurri dal Cuore... e dalle Tenebre" della Butterfly Edizioni e un altro mio racconto parteciperà all'ediozione 2013 del libro "IoRacconto".
Giornalista presso IlNadir.net ed Editor presso la compagnia teatrale "Luce nella Tenebra"

   
© LetteraturaHorror.it 2012-2016
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Per saperne di più